Crea sito

Cerca

In Standard

Unusual Tiramisù

Unusual Tiramisù

Visitare i luoghi dell’infanzia rimasti nel cuore e ritrovarli dopo anni ti fa rivivere emozioni che credevi perdute. Ci sono odori che in un attimo evocano ricordi dimenticati, persone che rivedi dopo molto tempo e che ti fanno ritornare di colpo ragazzo come in una macchina del tempo.

La stessa cosa credo valga anche in cucina. Piatti che credevi perduti, sapori che la tua lingua non accarezzava da anni, ingredienti dimenticati ma capaci di scuoterti come in uno shaker… sono tutti elementi in qualche modo capaci di accendere dentro di noi sensazioni uniche.

il Giancarlo all'opera
il Giancarlo tra i fornelli

Cosi` mi sento io ogni volta che faccio ritorno a Viareggio e a Lido di Camaiore, dal mio Zio acquisito Giancarlo e da sua moglie Rossella. Piu` di tutti Lui, dopo la mia dolce Nonna, e` stato a dar vita alla mia passione culinaria facendomi entrare fin da piccolissimo nella cucina del suo alberghetto in Versilia per aiutarlo nei compiti piu` semplici e portandomi al mercato la mattina presto per reperire le materie prime migliori. Da Lui ho appreso tre cose che ritengo fondamentali in questo mondo: l’ordine, la pulizia ed il rispetto per gli ingredienti.

Questo piccolo post lo dedico a Lui, al Giancarlo, certo che gli possa far piacere. Questa ricetta e` una Sua creazione ,con una mia piccola variazione che secondo me calza a pennello.

Come ultima cosa, se passate da quelle parti vi invito caldamente a soggiornare da Loro (andate a trovarli anche solo per pranzo o cena!) all’Hotel Mare Blu. In un attimo vi sentirete coccolati come forse neanche a casa 😉 e mi raccomando, ditegli che vi manda Fischio!

Con questa ricetta partecipo all’iniziativa di Gluten free Travel & Living, il 100% Gluten Free (fri)Day

ilove-gffd

Unusual Tiramisù

 

tiramisù
impiattamento

 

Ingredienti per sei persone

Per la crema:
1 uovo;
250 grammi di mascarpone;
3 cucchiai di zucchero;
2 cucchiai di Limoncello;
3 gocce di limone.
Per i biscotti:
12 savoiardi senza glutine;
100 millilitri di acqua;
3 cucchiai di zucchero;
3 cucchiai di Limoncello.
Per la composizione:
1 pera kaiser;
fragoline di bosco q.b.;
cannella q.b. (oppure zucchero a velo).

 

*in caso di celiachia tutti gli ingredienti a rischio devono essere necessariamente certificati senza glutine

Procedimento

La crema:
Separate il tuorlo dall’albume tenendolo da parte. In una ciotolina con una forchetta emulsionate il tuorlo con lo zucchero, poi aggiungete i due cucchiai di limoncello e mescolate ancora un minuto. Aggiungete quindi poco alla volta il mascarpone e mescolate delicatamente con una frusta. Ora montate a neve, con la frusta elettrica, l’albume e le tre gocce di limone. Incorporate poi delicatamente alla crema di mascarpone l’albume montato a neve.

I biscotti:
In un piccolo pentolino scaldate l’acqua con lo zucchero per un minuto, giusto il tempo che lo zucchero si sciolga e spegnete la fiamma. Aggiungete i tre cucchiai di limoncello, mescolate per bene e lasciate raffreddare. Quindi inzuppate i savoiardi nel liquido facendolo assorbire.

La composizione:
In una ciotolina posizionate uno o due savoiardi e ricopriteli quasi completamente con la crema al mascarpone e limoncello. Decorate ora la crema con una spolverata leggera di cannella (se non vi piace la cannella potete sostituirla con dello zucchero a velo), la pera tagliata a fettine sottili e qualche fragolina di bosco.

 

0 Comment 151Visite

Ti potrebbero interessare anche

Lascia una risposta