Crea sito

Cerca

In Standard

M.y. cheesecake

M.y. cheesecake

 

I dolci non sono esattamente la mia passione, li mangio di rado e ancor piu` raramente li preparo… ma quando ne faccio uno, lo faccio come Dio comanda, senza badare a grassi e calorie… altrimenti che dolce sarebbe?!

I miei preferiti sono quelli morbidi, cremosi e formaggiosi. Non vado pazzo per crostate o crostatine, mi piace impiastriciarmi la barba di panna o crema quando li mangio piuttosto che di briciole il maglione 😉

Uno dei dolci piu` semplici da fare e` la famosissima cheesecake. Ne esistono svariatissime versioni, cotte o crude, ma l’importante e` che siano formaggiose! Una delle mie preferite e` quella con la zucca che vi propongo prorpio oggi nella mia versione con aggiunta di Nutella e mascarpone!

Quindi abbasso le diete e godiamoci questa fantastica M.y. cheesecake!

 

Con questo piatto partecipo all’iniziativa di Gluten free Travel & Living, il 100% Gluten Free (fri)Day

ilove-gffd

M.y. cheesecake

 

cheesecake
la fetta

 

Ingredienti per una tortiera di 24 cm

Per la base:
150 grammi di biscotti Digestive;
8 amaretti morbidi;
150 grammi di burro.
Per la crema arancione:
350 grammi di zucca;
200 grammi di Philadelphia;
250 millilitri di panna fresca;
30 grammi di zucchero a velo.
Per la crema viola: 
250 grammi di mascarpone;
colorante viola q.b. (liquido o in polvere).
Per la composizione:
Nutella q.b;
riccioli di cioccolateo q.b.;
amaretti morbidi q.b.

 

*in caso di celiachia tutti gli ingredienti a rischio devono essere necessariamente certificati senza glutine

Procedimento

La base:
Fate sciogliere il burro delicatamente a bagno maria, nel frattempo sbriciolate i biscotti e gli amaretti con un mixer oppure con un batticarne. Mischiate per bene il tutto ed una volta sciolto il burro versatelo sul trito mescolando con una spatola. Ora porziotate il crunck nella base della tortiera precedentemente foderata con carta da forno, compattare per bene il fondo con un cucchiaio e fate riposare la base in frigorifero per trenta minuti almeno.

La crema arancione:
Cuocete la zucca in forno preriscaldato a duecento gradi fino a cottura (circa trenta minuti). Una volta cotta, privatela della scorza e frullate la polpa fino ad ottenere una purea omogenea. Versate la purea in una boulle, aggiungetevi la Philadelphia e con una spatola, amalgamate i due ingredienti unendoli completamente. Montate quindi la panna con lo zucchero a velo ed aggiungetela alla crema di zucca e formaggio con muovimenti dall’alto verso il basso per evitare di smontarla.

La crema viola:
Unite al mascarpone il colorante viola e lavoratelo delicatamente fino a quando non sara` diventato di un colore uniforme.

La composizione:
Recuperate la tortiera con la base di biscotti dal frigorifeto e posizionateci al centro un coppapasta della grandezza che desiderate. Ora stendete uno strato di crema alla zucca nella parte esterna della torta, livellatelo uniformemente con un cucchiaio o una spatolina e fatelo riporare in frigorifero per almeno un paio di ore. Trascorso il tempo di riposo aggiungete sopra la parte gialla e allo stesso modo uno strato di Nutella (scaldatela qualche minuto sul calorifero per farla ammorbidire leggermente). Lasciate la torta, sempre in frigorifero, per una trentina di minuti e quindi ricoprite la Nutella con l’ultimo strato di crema alla zucca e facendo riposare il tutto ancora per un’oretta.

Come ultimo step, una volta solidificata la parte esterna, togliete il coppapasta dal centro della torta e riempite il buco con la crema di mascarpone viola. Infine lasciate addensare per bene la torna in frigorifero per una notte.

Decorate la torta con dei riccioli di cioccolato, degli amaretti e delle piccole striature di Nutella sulla parte viola.

 

0 Comment 234Visite

Ti potrebbero interessare anche

Zucca in sArdina

Zucca in sArdina

Hot Chocolate

Hot Chocolate

Lascia una risposta