Crea sito

Cerca

Joia- Alta cucina naturale

 

Ci sara` un motivo se questo di Milano e` l’unico ristorante vegetariano stellato d’Europa! Cucina naturale, vegana e vegetariana, piatti senza glutine e tutta la serieta` che contraddistingue un ristorante di alto livello come questo 🙂

joia
la sala

Ho provato questo ristorante per curiosita`, io non sono vegano o vegetariano, ma tengo molto alla cucina sana e salutare. Ho mangiato diversi ristoranti stellati, da Cracco a Cannavacciuolo, quindi ero molto curioso di assaggiare la cucina del grande Chef Pietro Leemann e grande stupore c’e` stato quando e` venuto Lui stesso a prenderci simpaticamente le ordinazioni! In questo modo potete chiarire direttamente allo Chef, creatore del menu`, i vostri problemi alimentari sia di celiachia che di qualsiasi altra intolleranza o allergia e testare direttamente con Lui la sua grandissima preparazione sul tema alimentazione; insomma vi fara` sentire come a casa, ma occhio potrebbe parlarne per ore 🙂

joia
Serendipity…

I locali eleganti, caldi e confortevoli vi faranno sentire subito a vostro agio ed i camerieri preparatissimi e disponibili esaudiranno ogni vostra richiesta, nel limite del possibile 😉
Disponibili solitamente oltre ai piatti a` la carte, tre menu` differenti con ovviamente un diverso numero di portate. Io ho optato per il menu` degustazione piu` ampio per la voglia di scoprire e conoscere tutti i sapori del Joia. Sedici portate circa (adattate se necessario per i celiaci), che svariano tra una miriadi di gusti e profumi che mai avrei pensato di poter trovare in questo tipo di cucina naturale. Si va da un piatto con tre diversi tipi di consistenza di mela… a gnocchi senza farina e senza uovo dalla consistenza incredibile (come faccia a farli stare insieme e` per me un mistero). Per non parlare dei dolci… strepitoso il Gong!

Esperienza che vale la pena di essere vissuta almeno una volta nella vita, anche solo per conoscere questo Chef estroso, filosofo ed un po “folle” (nell’accezione piu` positiva del termine) che vi fara` riflettere, anche solo per qualche momento, su quello che nel nostro piccolo possiamo fare per salvare prima di tutto noi stessi e poi anche il nostro pianeta.

 

joia
…e lo Chef Pietro Leeman