Crea sito

Cerca

Essenza

 

Consigliato da un amico, che lo lodava come meglio di Cracco, finalmente ci siamo :) a cena dallo Chef Boer! Il locale e` molto molto carino, accogliente, essenziale (come il nome) ed elegante, quello che ci si aspetta per una cena degna di una serata da ricordare… il responsabile di sala ed i due ragazzi con lui che servono ai tavoli sono giovani, estremamente gentili, simpatici e preparati!
Al nostro arrivo ci accolgono tutti e tre sorridenti, ci ritirano i cappotti e ci fanno accomodare al nostro posto. Un bel tavolo rotondo talmente curato da sembrare perfetto!

Essenza - Milano
la sala

Appena seduto ricordo al cameriere la nota che avevo segnalato al momento della prenotazione, cioè il mio essere celiaco e con grande professionalità mi rassicura dicendo che la cucina è già stata avvisata ed è preparata. Ovviamente non essendo un ristorante che aderisce al progetto A.F.C. (Alimentazione Fuori Casa di A.I.C.) non posso pretendere la doppia cucina e tutte le altre norme che garantiscono il massimo della sicurezza per noi celiaci ma d’altronde è difficile mangiare sempre in locali certificati. A volte bisogna sapersi adattare e sperare che dall’altra parte siano aperti mentalmente, pronti e preparati a qualsiasi evenienza e ad accontentare anche i clienti più “difficili” come noi :) .
Quindi dopo avermi rassicurato e messo a mio agio optiamo per il menù più “completo” e per una degustazione di cinque calici che il sommelier abbina in base alle portate. Grazie a qualche piccola alternativa ai piatti presenti in menù, lo Chef mi ha permesso comunque di vivere appieno il suo percorso culinario.

Essenza - Milano
alcuni piatti in menù…

Piatti fantastici, assolutamente da provare il macarons al “piccione”, il risotto alla cenere STREPITOSO ed il filetto di cervo crudo da mangiare con le mani :) …ogni piatto ha un suo perché!

Una cosa che mi ha colpito parecchio è il silenzio, l’ordine e la disciplina che c’è in cucina (a vista sulla sala), lo Chef Boer (complimenti) guida tutti in maniera armonica ma autoritaria, si vede che c’è feeling nella brigata!
Concludiamo la serata con un buon caffè (non contaminato) che non è da dare per scontato!
Aspettiamo la prima STELLA? Intanto io ci ritornerò sicuramente… se volete la porto io! :)

 

Essenza - Milano
…e lo Chef Eugenio Boer