Crea sito

Cerca

In Standard

Coffee & rum

Coffee & rum

Quello della carne al caffè potrebbe sembrare un abbinamento bizzarro agli occhi dei tradizionalisti, ma credetemi non lo è.

In realtà, sia sotto forma di marinatura che come salsa o impanatura, il caffè è un ingrediente che può donare a un secondo di carne un gusto deciso e soprattutto armonico, per un risultato molto meno particolare di quanto si possa immaginare. In questo caso poi l’aggiunta del rum, iniettato direttamente dentro la carne, aiuta ad aromatizzare e mantenere morbida il pezzo durante la cottura.

Se volete coccolarvi un po’ con qualcosa di particolare o per una cena diversa dal solito provate a giocare con questo ingrediente, il caffè, che spesso viene associato solamente al fine pasto, ma che in realtà può riservarvi piacevoli sorprese anche durante :)

Con questa ricetta partecipo all’iniziativa di Gluten free Travel & Living, il 100% Gluten Free (fri)Day

ilove-gffd

Coffee & rum

 

Coffee & rum
impiattamento

 

Ingredienti per due persone

Per i funghi shitake:
200 grammi di funghi shitake;
olio E.V.O. q.b.;
sale q.b.
Per il cavolo riccio:
50 grammi di cavolo rosso riccio;
salsa di soia q.b.;
olio E.V.O.
Per le patate alla curcuma:
1 patata gialla;
1 cucchiaio di curcuma;
sale q.b.
Per il rub:
1 cucchiaio di caffè;
1 cucchiaino di aglio in polvere;
1 cucchiaio di pepe rosso in grani;
peperoncino secco a piacere.
Per la carne:
400 grammi di tagliata di manzo;
1 bicchierino di rum;
1 siringa.
Per la composizione:
noci pecan q.b.;
sale Maldon affumicato q.b.

 

*in caso di celiachia tutti gli ingredienti a rischio devono essere necessariamente certificati senza glutine

Procedimento

I funghi:
Pulite i funghi con un panno di carta umido per eliminare eventuali residui di terra e nel frattempo scaldate una padella con un filo di olio. Una volta calda cuocete i funghi dalla parte del cappello, copriteli con coperchio ed un peso in modo da tenerli pressati. Una volta cotti (circa cinque minuti) spegnete la fiamma, lasciateli raffreddare e salate.

Il cavolo:
Lavate le fogie di calovo rosso e lessatele in abbondante acqua per circa cinque minuti. Ora scolatele e fatele saltare in padella con un filo di olio, uno spicchio di aglio e un cucchiaino di salsa di soia per quanche minuto.

Le patate:
Sbucciate la patata e tagliatela a fettine sottili (in modo che cuocia prima). In un tegame scaldate un po’ di olio, aggiungetevi la patata tagliata, la curcuma ed un po’ di acqua. Portate a cottura ed eventualmente aggiungete altra acqua nel caso si asciugasse troppo. Assaggiate, regolate di sale e frullate il tutto fino ad ottenere una cremila liscia ed omogenea.

Il rub:
In un macina caffè o mortaio unite tutti gli ingredienti e tritate ottenendo una polvere omogenea.

La carne:
Prelevate con una siringa il rum e fate delle iniezioni in vari punti alla carne. Fatela riposare per un’oretta e quindi impanatela con il rub in tutti i punti. Nel frattempo scaldate per bene la piastra e una volta rovente cuocete la carne su ogni lato per circa due minuti (la cottura della carne e` soggettiva in base ai gusti personali, a me piace bella rossa). Una volta cotta fatela riposare per qualche minuto in modo che i succhi in essa contenuti si ridistribuiscano e quindi tagliatela a fette uniformi.

La composizione:
In un piatto piano posizionate qualche fungo, un po’ di crema di patate e delle foglie di cavolo quindi stendete delle fettine di carne. Ultimate il piatto condendo la carne con dei fiocchi di sale affumicato e qualche noce pecan tritata grossolanamente a coltello.

 

0 Comment 143Visite

Ti potrebbero interessare anche

Attenti al Lardo

Attenti al Lardo

Lascia una risposta